Loading

domenica 23 ottobre 2016

Quando saper cantare è un optional

Da qualche tempo sono iscritta al canale dello youtuber serbo Archiduc De Belgrade, che pubblica quasi esclusivamente video nei quali passa in rassegna le esibizioni delle più famose voci femminili della musica leggera internazionale. In uno degli ultimi contributi caricati dal suddetto, dal titolo Female Singers : Worst Live Vocals (cantanti donne: peggiori voci dal vivo), si sentono robe da far accapponare la pelle... Guardando e soprattutto ascoltando il video risulta chiaro che dive come Madonna, Jennifer Lopez e Shakira non devono di certo la carriera che hanno fatto al loro spiccato talento canoro, e che nuove leve come Miley Cyrus, Selena Gomez e Taylor Swift sono le loro "degne" eredi. Riguardo a Britney Spears avevo già avuto modo di constatare mio malgrado fino a che punto la detronizzata (ma da chi?) "principessa del pop" fosse debitrice all'auto-tune... ma la vincitrice assoluta della poco invidiabile classifica delle peggiori cantanti dal vivo risulta essere Lana Del Rey. In effetti, quando uscì il suo primo singolo, Video Games, la mia prima reazione fu: tremenda, questa! E meno male che quella era la versione registrata in studio...
A proposito, oltre al video summenzionato, Archiduc De Belgrade ne ha pubblicati due dal titolo Female Singers : Expectation vs Reality (Studio vs Live) (parte 1 e parte 2) per mettere appunto a confronto le performance dal vivo delle popstar più famose con quelle registrate in studio. Tanto per rendersi conto quali sono le cantanti che ce l'hanno fatta solo grazie alle loro capacità, e quali invece quelle che devono eterna gratitudine a fonici e discografici...
Naturalmente, oltre alle peggiori esibizioni dal vivo, non potevano mancare quelle migliori: puoi godertele nel video Female Singers : Best Live Vocals. Qui danno prova della loro bravura nuove dive come Lady Gaga (che all'inizio ammetto di aver ingiustamente sottovalutato), due veterane del calibro di Céline Dion e Mariah Carey, e le più giovani Adele, Ariana Grande, Beyoncé e Christina Aguilera, oltre alla mai abbastanza compianta Whitney Houston... ma il fatto curioso è che Rihanna figura più volte sia in questo video sia nell'altro, quello delle worst live vocals. Se ne deduce che la popstar delle Barbados offra performance piuttosto discontinue... ;-)

Nessun commento:

Posta un commento