Loading

giovedì 20 ottobre 2016

A caval donando

Qualche settimana fa il signor Amazon mi ha invitata ad iscrivermi alla newsletter dell'offerta lampo Kindle: in cambio avrei avuto un eBook gratuito. Ero un tantino restia, dal momento che di eBook in coda sul mio Chìndolo™ ne ho fin troppi, e temevo che la newsletter mi inducesse a fare ulteriori acquisti "sconsiderati"... ma visto che in quanto titolare di GiuntiCard sono iscritta già da un po' alla newsletter di Giunti al Punto, che in pratica propone le stesse offerte, avrebbe avuto poco senso rinunciare a quella di Amazon, tanto più che un omaggio non si rifiuta mai! ;-) Ieri finalmente mi è arrivato via e-mail il link per scaricare il mio eBook da scegliere all'interno di una selezione di tre titoli: Lei che ama solo me di Mark Edwards, Non proprio un appuntamento, primo capitolo della Not quite series scitta da Catherine Bybee, e Spose di guerra di Helen Bryan. Non avendo mai sentito nominare nessuno dei tre – ehm, non sono granché aggiornata sulle ultime uscite del mercato editoriale :-/ – ho dato un'occhiata alle relative schede, e quindi ho optato per il primo: non che io abbia qualcosa contro i romanzi rosa, ma un bel thriller dà più soddisfazione! ;-)
A proposito di thriller, sempre quest'estate ho partecipato all'attività #LibroInVacanza2016 promossa da Il Libraio, segnalando Non guardare nell'abisso di Massimo Polidoro. Qualcuno potrebbe criticarmi per essere stata poco imparziale, dal momento che ho fatto parte della squadra di lancio del romanzo, ma in realtà pensavo sul serio che il secondo capitolo delle avventure del cronista di nera Bruno Jordan fosse un libro ideale da portarsi sotto l'ombrellone, oppure in cima a un cocuzzolo, o dove ti pare! :-) Anche in quel caso per i partecipanti all'iniziativa era prevista una ricompensa di natura libraria. Dopo che l'attività è terminata e sono state rese note le preferenze dei lettori – la word cloud dei trenta titoli più votati la puoi vedere qui accanto – mi sono arrivati via e-mail i link per scaricare in formato ePub e PDF non uno, ma ben due classici: L'età dell'innocenza di Edith Wharton, da cui è stato tratto l'omonimo film con la regia di  Martin Scorsese, e Le notti bianche, romanzo breve di Fëdor Dostoevskij.
Ho scaricato i miei tre "libri immateriali", e prima ancora di leggerli ho la sensazione che questa volta Il Libraio batta di gran lunga Amazon dal punto di vista della qualità...
[L'estemporanea colonna sonora di questo post è di Elio e le Storie Tese]

Nessun commento:

Posta un commento